< Sito web, le cose da chiedersi prima di realizzarlo | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Informatica e Internet

Sito web, le cose da chiedersi prima di realizzarlo

24 settembre 2018Autore: admin 48 views Nessun commento

State pensando di realizzare un sito web per la vostra attività ma non avete idea di come muovervi? Di seguito vi diamo alcuni consigli utili per capire di che tipo di sito web avete bisogno e quali saranno i costi potenziali da affrontare.

Non ci sono dubbi che la prima cosa da fare è partire dalle basi, quindi non buttarsi fin da subito in un progetto di grandi dimensioni, perché in caso di fallimento, i danni sarebbero molto limitati.

L’idea è quella di partire con una prima versione del sito leggera e facile da utilizzare, cercando di contenere l’investimento iniziale, se si tratta di un’azienda nuova, mentre nel caso di una ben rodata con un modello di business solido, allora bisogna puntare su una soluzione professionale che sia in grado di soddisfare ogni esigenza più complessa.

Prima di buttarsi e farsi creare un sito web bisogna avere le idee chiare sul tipo di progetto che si andrà a sviluppare, magari pianificando il tutto in modo da rendere più semplice il lavoro anche a chi dovrà creare il portale.

Le domande da porsi prima di creare un sito web

Ci sono alcune domande fondamentali da porsi che possono dare una mano nello scegliere la soluzione più consona alle proprie disponibilità ed esigenze, scopriamo quali.

1. Qual è il budget a disposizione?

creare sito webIl costo per realizzare un sito web va oltre il design e il set-up iniziale, ci sono costi legati a manutenzione di sistema, assistenza, hosting e quant’altro, per cui è importante stabile un budget iniziale e avere ben chiari i costi mensili e annuali per la manutenzione.

Il consiglio è quello di farsi fare un preventivo sito web, in modo da avere chiare le spese e capire se si è in grado di sostenerle o meno, in quest’ultimo caso si possono adottare delle soluzioni più economiche come WordPress.

2. In che modo volete gestire il sito web?

Avete idea di come gestire il vostro sito? Lo farete da soli o avrete bisogno di qualcuno che lo faccia per voi? Si tratta di un aspetto molto importante; affidare il lavoro a qualcun altro vuol dire aspettare dei tempi di consegna, in caso contrario si può assumere uno sviluppatore a tempo pieno.

3. Di che funzioni avrete bisogno?

Quando si crea un sito web si pensa sempre di volere tutto ma in realtà è bene fare scelte mirate a soddisfare solo delle particolari esigenze, non ha senso appesantirlo con funzionalità inutili o con un design troppo complesso che rischia di appesantire e rallentare la navigazione.

Per questo motivo è preferibile mantenere il sito web semplice e privo di funzioni di cui non si ha bisogno, lo scopo è avere uno strumento funzionale.

4. Gestirete voi la parte tecnica e di sicurezza o volete delegare?

Per funzionare un sito web ha bisogno di alcune operazioni amministrative come la configurazione dei servizi hosting, l’aggiornamento della piattaforma usata e la manutenzione generale, decidere se farlo ad soli o delegare può incidere molto sul costo finale, poiché bisognerà tenere conto del compenso del tecnico che se ne occuperà.

Dopo aver fatto chiarezza, chiedete un preventivo web, i tempi di realizzazione varieranno a seconda di alcuni fattori come la modalità di commissione pattuita con lo sviluppatore e la complessità del progetto.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca