< Illuminazione e sospensioni: come diversificare le soluzioni per una luce ottimale | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Ambiente e Architettura

Illuminazione e sospensioni: come diversificare le soluzioni per una luce ottimale

20 ottobre 2015Autore: ciro 818 views Nessun commento

sospensioniL’illuminazione dalla propria abitazione è da sempre uno degli aspetti dell’arredamento più utili, complessi e funzionali da poter realizzare per ottimizzare al massimo gli ambienti del vissuto quotidiano. L’importanza di poter identificare correttamente le zone d’illuminazione è tale non solo per la qualità estetica, migliorando così la luce complessiva e l’esposizione degli ambienti, quanto specialmente in ambito psicologico, migliorando l’impatto quotidiano su umore e resa, al punto da rendere alcuni elementi come le sospensioni primarie.

In realtà, nonostante tale preludio, le soluzioni d’illuminazione di questa tipologia sono spesso sottovalutate dagli approcci d’arredamento d’interni comuni, dettaglio non tralasciato dagli esperti consapevoli di come l’alternanza tra lampade, LED e sospensioni può generare non solo il perfetto equilibrio di zone d’ombre/luce quanto soprattutto l’incremento dei fattori di distribuzione dell’intensità luminosità evitando emicranie, appesantimento oculare ed eccessivi consumi rispetto il necessario. Ciò diventa possibile porgendo l’attenzione alle diverse aree dell’abitazione, ognuna ha infatti un uso quotidiano diversificato e, nonostante i dettagli variabili come le dimensioni da considerare in base al singolo caso, esistono delle regole specifiche da poter seguire generando delle linee guida di riferimento per poter ottenere il massimo da ogni singola stanza.

Partendo dall’ingresso, proprio l’approccio in entrata in ambienti generalmente non troppo ampi richiede maggiormente l’utilizzo di sistemi d’illuminazione non eccessivi ricorrendo più che in ogni altro luogo alle sospensioni capace di occupare spazi visivi, divenendo parte dell’arredamento interno, oltre che garantire una distribuzione della luce consona all’interposizione tra interni ed esterni. Passando ad una delle zone più sfruttate, ovvero la cucina, la situazione si diversifica potendo ricorrere a diverse tipologie d’illuminazione alternando moderni lampadari a plafonerie, senza però dimenticare i sospensori da ritenere elementi fondamentali per poter integrare nel giusto modo le diverse tipologie di luce a seconda degli spazi e delle aree di utilizzo durante le attività quotidiane.

Ancora più articolato è invece il discorso relativo l’illuminazione del soggiorno, area giorno sottoposta ad un utilizzo continuo al quale addizionare la possibilità di esser sottoposti già a diverse tipologie di luci a causa degli apparecchi elettrici come home theater – magari dotati di LED – oppure televisori di ultima generazione. In queste situazioni la miglior soluzione è un sapiente mix di lampade, lampadari, plafoniere a parete e similari da poter sfruttare in base al tipo di arredamento utilizzato in modo da ottenere svariati vantaggi come: la perfetta aromonizzazione della luce artificiale tra illuminazione casalinga e dispositivi elettrici, lo sfruttamento dei giochi di luce tra zone d’ombra e zona di luce, la messa in risalto dei punti più importanti dell’ambiente oltre che di alcuni elementi di arredo come quadri e librerie. Il discorso differisce invece per il bagno dove le sospensioni giocano un ruolo primario, specialmente sulle superfici ed aree dedite alle attività quotidiane dovendo valutare anche i riflessi con gli specchi sfruttando così luci non troppo intense e soffuse, per evitare anche brutti risvegli essendo questa stanza una delle prime da sfruttare al mattino.

Come visibile da questi fattori, l’illuminazione della casa richiedere specifiche valutazioni e non semplici arrangiamenti che possono rivelarsi poco redditizi in vari sensi nel lungo andare.

{lang: 'it'}

 

Autore: ciro

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca