< Scrivi e Guadagna – Web Marketing News » Blog Archive Bancali fumigati nell'industria del trasporto: perche sono importanti? - Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Un po' di tutto!

Bancali fumigati nell’industria del trasporto: perche sono importanti?

9 maggio 2024Autore: admin 139 views Nessun commento

I bancali fumigati, noti anche come pallet fumigati, svolgono un ruolo cruciale nell’industria del trasporto, garantendo che le merci viaggino in modo sicuro attraverso confini nazionali e internazionali. Il processo di fumigazione è stato implementato per eliminare organismi nocivi come insetti e parassiti che possono causare danni ai prodotti o rappresentare un rischio per l’ambiente. La fumigazione è diventata un requisito essenziale nell’esportazione, contribuendo alla protezione delle economie agricole globali.

La fumigazione dei bancali in legno risponde a standard internazionali specifici come l’ISPM 15 (International Standards for Phytosanitary Measures No. 15). Questo standard, emanato dalla FAO, impone che tutti i materiali di imballaggio in legno utilizzati per spedizioni internazionali siano trattati termicamente o fumigati con sostanze chimiche come il bromuro di metile. I bancali che soddisfano questi requisiti sono identificabili attraverso un marchio specifico che include il codice di conformità del paese di origine, il metodo di trattamento utilizzato e il simbolo dell’ISPM 15. Ciò garantisce che i bancali fumigati possano circolare liberamente in diversi paesi senza il rischio di contaminazione.

Il processo di fumigazione prevede diverse fasi. In primo luogo, si effettua un’ispezione iniziale per identificare possibili infestazioni presenti nel legno. Successivamente, i bancali vengono posizionati in una camera di trattamento ermeticamente sigillata per prevenire perdite di gas. Il processo di fumigazione coinvolge l’introduzione del gas fumigante o l’attivazione del trattamento termico, con un monitoraggio continuo della temperatura o della concentrazione del gas per assicurare l’efficacia del trattamento. Dopo la fumigazione, si procede con l’aerazione e la pulizia, rimuovendo eventuali residui di gas tramite ventilazione. L’ultima fase è l’ispezione finale per verificare che i bancali siano privi di infestanti, seguita dalla marcatura con un timbro che indica la conformità allo standard ISPM 15.

Nell’industria del trasporto, i bancali fumigati sono utilizzati per una vasta gamma di merci, inclusi prodotti alimentari, materiali industriali, beni di consumo e molto altro. La loro resistenza e durabilità li rendono adatti per il trasporto di carichi pesanti e per la movimentazione in condizioni avverse. Inoltre, la fumigazione assicura che i bancali fumigati non rappresentino un rischio per la sicurezza sanitaria, riducendo il rischio di diffusione di parassiti o malattie attraverso le frontiere. Paesi come Australia e Nuova Zelanda hanno introdotto normative rigorose sulla fumigazione dei bancali utilizzati per le spedizioni, soprattutto per prevenire l’introduzione del Brown Marmorated Stink Bug (BMSB), un insetto dannoso per le colture agricole. Le spedizioni via mare destinate a questi paesi devono essere trattate attraverso specifici protocolli di fumigazione per garantire la conformità normativa.

Oltre alla fumigazione con gas biocidi, esistono metodi alternativi come il trattamento termico, in cui i bancali vengono esposti a temperature superiori a 56 °C per almeno 30 minuti. Questo metodo, noto come HT (Heat Treatment), è preferito da alcune aziende per la sua efficacia nell’eliminare organismi nocivi senza l’uso di sostanze chimiche. In alternativa, alcuni produttori scelgono di utilizzare bancali realizzati con legno compensato o materiali compositi, che non richiedono trattamenti aggiuntivi grazie alla loro resistenza naturale ai parassiti.

Un altro aspetto importante nell’uso dei bancali fumigati è la sostenibilità. Sebbene il processo di fumigazione coinvolga l’uso di sostanze chimiche, i pallet in legno sono completamente riciclabili e possono essere riutilizzati molte volte prima di raggiungere la fine del loro ciclo di vita. Inoltre, l’industria dei pallet sta adottando sempre più pratiche sostenibili, come la gestione responsabile delle foreste e la promozione del riutilizzo dei materiali. Organizzazioni come l’EPAL (European Pallet Association) garantiscono che i bancali prodotti sotto la loro supervisione rispettino standard elevati di qualità e sostenibilità, rendendoli una scelta affidabile per le aziende che desiderano ridurre l’impatto ambientale delle loro attività logistiche.

La marcatura dei bancali fumigati è un altro elemento chiave per garantire la conformità agli standard internazionali. Il marchio ISPM 15 è un simbolo riconosciuto a livello globale che indica che i pallet hanno subito il trattamento necessario per prevenire la diffusione di organismi nocivi. Questo marchio include un codice identificativo del paese di origine, un numero univoco assegnato al produttore o all’azienda di trattamento e un simbolo che indica il metodo di trattamento utilizzato, come HT per il trattamento termico o MB per la fumigazione con bromuro di metile. La presenza di questo marchio è essenziale per facilitare le procedure doganali e ridurre i rischi di ritardi o sanzioni durante le spedizioni internazionali.

Nell’industria del trasporto, la gestione efficace dei bancali fumigati è essenziale per prevenire rischi per la salute e la sicurezza. Le aziende dovrebbero garantire che i bancali siano regolarmente ispezionati per segni di danni o infestazioni e che siano conservati in condizioni adeguate per mantenere la loro integrità strutturale. Inoltre, è fondamentale collaborare con fornitori affidabili che rispettino gli standard ISPM 15 e che possano fornire la documentazione necessaria per dimostrare la conformità. Una corretta gestione dei pallet in legno può aiutare a prevenire spiacevoli conseguenze per il personale e i prodotti trasportati.

I bancali fumigati rappresentano un pilastro dell’industria del trasporto, offrendo sicurezza, durabilità e sostenibilità. La loro conformità agli standard ISPM 15 assicura che le merci possano circolare liberamente tra diversi paesi senza rischi per la sicurezza fitosanitaria. Le aziende che operano nel settore logistico dovrebbero comprendere l’importanza della fumigazione e adottare misure per garantire che i bancali utilizzati siano conformi alle normative internazionali. Investire in bancali fumigati di alta qualità non solo protegge le merci durante il trasporto, ma contribuisce anche a mantenere la salute delle economie agricole globali, prevenendo la diffusione di organismi nocivi che potrebbero causare danni significativi.

bancali fumigati

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca