< A scuola di fuochi | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Scuola ed Educazione, Società e Cultura, Un po' di tutto!

A scuola di fuochi

24 novembre 2018Autore: admin 41 views Nessun commento

In Olanda vengono fatte delle lezioni per utilizzare correttamente petardi e fuochi d’artificio, tutto si svolge nel massimo della sicurezza: i bambini indossano degli occhiali e sono sempre affiancati dal personale specializzato per eccellenza, i vigili del fuoco. La cosa interessante è che vengono informati (attraverso giochi e quiz) di tutti i pericoli in cui possono incorrere a seguito di un loro utilizzo scorretto. Le lezioni interessano i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado, in modo tale da istruire sin da una giovane età al senso di responsabilità e ad una corretta visione del pericolo. Gran parte della gente, in modo particolare gli adulti, pensano che siano pericolosi solo i fuochi d’artificio illegali, non c’è concezione più sbagliata: dati alla mano possiamo affermare che la stragrande maggioranza di incidenti è causata da fuochi d’artificio legali. Un’altra importante lezione è quella di far apprendere ai giovani allievi il concetto di distanza di sicurezza, sicuramente con esso ci sarebbero molti meno incidenti.fuochi_artificio

Questo ciclo di lezioni (svolte a titolo gratuito) sono state sviluppate tra i mesi di novembre e dicembre 2017 in via sperimentale in alcune regioni del paese, quest’anno saranno assicurate in tutto il paese tanto il loro esito si è rivelato efficace. È vero che al giorno d’oggi i fuochi vengono usati per festeggiare qualsiasi tipo di evento (matrimoni, compleanni, anniversari, inaugurazioni, eccetera), ma è soprattutto a capodanno che si concentra il loro consumo. L’obiettivo principale è festeggiare, ma in modo sicuro e responsabile, per questo il programma prevede il coinvolgimento di insegnanti, genitori e bambini.

Lasciarsi affascinare dai fuochi artificiali è facile, con questi discorsi sulla sicurezza non si vuole spezzarne la magia.

Esistono fuochi fai-da-te anche economici, con l’approssimarsi del capodanno (il momento in cui si concentra il loro consumo) si vuole solo rafforzare il concetto di sicurezza. Vi daremo quindi qualche dritta sulle caratteristiche da ricercare nelle confezioni usa e getta.

Punto primo: assicuratevi che vi sia il marchio CE come garanzia di affidabilità al 100 %.

Punto secondo: che i fuochi siano facili da utilizzare e che non provochino danni a persone, animali e all’ambiente circostante.

Punto terzo: che il fabbricante sia assicurato per qualsiasi malfunzionamento.

Punto quarto: verificate che non sia necessario procurarsi delle autorizzazioni presso il comune, la polizia o altre forze dell’ordine.

Che siano acquistati on line o presso dei rivenditori, evitate le situazioni pericolose, leggete attentamente le istruzioni, indossate degli occhiali protettivi, usate lo stoppino di accensione e mantenete e fate mantenere la giusta distanza. Cercate di acquisire una maggiore conoscenza sulla sicurezza della partenza e sull’osservazione dei fuochi d’artificio, perché questo rimane sempre imprevedibile.

Devi essere consapevoli dei pericoli dei fuochi d’artificio e non incoraggiare comportamenti poco sicuri.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca