< Scrivi e Guadagna – Web Marketing News » Blog Archive Paese che vai usanze che trovi. - Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Relazioni ed amicizie

Paese che vai usanze che trovi.

26 luglio 2014Autore: giuseppeleo 1.938 views Un commento

A tutti piace viaggiare ma ancora di più piace conoscere le usanze, i modi gli usi e i costumi che sono propri di una nazione e di un popolo. I più interessanti sembrano essere quelli legati al giorno del matrimonio, dove in Italia stessa possiamo trovare più differenze a seconda delle regioni.

Ad esempio in Sicilia c’è una tradizione del matrimonio molto legata al culto, molto religiosa, c’è una certa serietà eppure va molto di moda nell’ultimo periodo l’usanza di rivolgersi ad un agenzia matrimoniale della Sicilia   dove chiunque può rivolgersi per cercare la propria anima gemella.

Ma dall’America arriva la vera e ultima usanza strana e inusuale che in Italia probabilmente con qualche difficoltà riuscirà ad entrare. Ma è un’usanza che va comunque citata perché sta prendendo piede in tutti i matrimoni a stelle e strisce. Ovvero quella in cui la sposa, insieme alle sua damigelle, in genere tutte amiche con qualche sorella e qualche cugina si fanno fotografare tutte insieme.

Fino a qui sembra non ci sia niente di strano ma in realtà tutta, tranne la sposa sono di spalle con le gonne alzare a mostrare il proprio lato B. Noi ne siamo a conoscenza grazie alla foto sui social network dove poi queste foto vengono postate ed è così che oggi fanno il giro del mondo.

pupazzi684

Molti si chiedono cosa accadrà però nel momento in cui non tutte le spose saranno snelle o sode. L’usanza comunque sta prendendo piede come sinonimo di buon augurio per gli sposi, ad indicare che in un matrimonio oltre a tanto amore ci vuole anche un colpo di lato B perché tutto vada bene e proceda per il meglio. Mentre in Romania è un’antica usanza il fatto che la moglie rapisce la sposa e il marito per poter convolare a nozze deve pagare il riscatto.

Ad esempio in Occidente sappiamo bene quanto sia poco fine ed elegante togliersi il cibo che è incastrato tra i denti mentre si è a tavola. Ma in Cina non è così, le bacchette vengono infatti utilizzate anche per rimuovere i residui di cibo incastrati fra i denti e non solo utilizzati per mangiare.

Sappiamo bene poi che sputare mentre si mangia e qualcosa che va oltre ogni buona educazione ma in realtà così non è nel medesimo paese dove si può anche sputare nel lato del piatto. Da noi è assolutamente normale invece potersi soffiare il naso in pubblico, in qualsiasi circostanza, mentre in Giappone e in alcuni paesi dell’Asia Centrale questa cosa è severamente vietata.

Loro infatti la considerano una cosa molto imbarazzante e lo è ancor di più se il fazzoletto è di stoffa e viene riposto poi nella tasca con tutti i germi che si è tirato fuori. In alcune circostanze e con l’utilizzo di una certa discrezione è ammesso al massimo il fazzoletto di carta a parto che in seguito venga immediatamente gettato.

Nel nostro paese poi e in tanti altri ci si saluta in maniera calorosa, con braci e abbracci cosa che in Cina è sconsigliata, meglio non provarci con un cinese. Peggio poi se parliamo dei paesi di religione musulmana, meglio non pensarci neanche.

{lang: 'it'}

 

Autore: giuseppeleo

Un commento »

  • Cammie scrive:

    I just co&d2nu#8l17;t depart your web site before suggesting that I actually enjoyed the standard info a person provide for your visitors? Is gonna be back often to check up on new posts

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca