< Scrivi e Guadagna – Web Marketing News » Blog Archive Cosa sono i radicali liberi e come contrastarli grazie al giusto livello di ossigenazione cellulare

Home » Salute e benessere

Cosa sono i radicali liberi e come contrastarli grazie al giusto livello di ossigenazione cellulare

14 luglio 2020Autore: admin 105 views Nessun commento

Sentiamo spesso parlare di radicali liberi e della loro azione non benefica quando presenti in grandi quantità. Il nostro organismo haradicali liberi bisogno di buon livello di ossigeno per lavorare bene, eliminare le tossine e combattere l’azione dei radicali liberi, in caso di carenza, si verificano alcune condizioni che portano a una degenerazione dei tessuti e degli organi.

Cosa sono i radicali liberi?

I radicali liberi sono delle molecole molto reattive e ossidanti prodotte dalla respirazione, hanno uno o più elettroni spaiati, e questo li rende molto reattivi e instabili.

Per riuscire a raggiungere la stabilità, i radicali liberi sottraggono un elettrone ad altre molecole, questo processo porta all’ossidazione. Il radicale ottiene un numero di elettroni pari e non è più spaiato ma il problema è che, la molecola a cui è stato sottratto l’elettrone diventa instabile e quindi, il processo attivato dal radicale continua.

Quindi, i radicali liberi sono molecole ossidanti, queste volgono varie funzioni nell’organismo, aiutano a combattere le infiammazione distruggendo i batteri che le provocano.

L’organismo ha un meccanismo per difendersi dall’azione nociva dei radicali liberi, ma quando sono superiori alla capacità antiossidante della cellula, può scattare una reazione con molecole vitali della cellula stessa come proteine, fosfolipidi e DNA.

In questo caso si parla di stress ossidativo che causa danni molto importanti alla cellula e all’intero organismo.

Lo stress ossidativo viene associato a malattie come l’artrite, le malattie cardiache e quelle degenerative. Se si vogliono evitare questi rischi e proteggere l’organismo dallo stress ossidativo è necessario evitare azioni, comportamenti e assunzioni di composti che provocano l’aumento dei radicali liberi, in primis fumo e raggi UV.

Molto efficace è il sistema di ossigenazione cellulare personalizzato di SynergyO2 che, grazie ai suoi prodotti colloidali, assicura un aumento dei livelli di ossigeno all’interno del sangue, combattendo efficacemente i radicali liberi. Un sistema innovativo che si basa sulla dissociazione delle molecole dell’acqua presenti all’interno dell’organismo, formando atomi di ossigeno e idrogeno che vanno ad aumentare efficacemente i livelli di ossigeno.

 Gli antiossidanti

Gli antiossidanti sono delle molecole che agiscono contro i radicali liberi, questi si ossidano stabilizzando i radicali ed evitano danni importanti alle cellule. Tra le sostanze antiossidanti ci sono la vitamina C, la vitamina E e i falvonoidi, tutte molecole che si trovano nella frutta e nelle verdure, ma anche in semi oleosi e oli vegetali, nonché nel vino rosso e nel cioccolato fondente.

Attenzione a non usare troppo gli integratori alimentari, meglio introdurre le sostanze antiossidanti curando l’alimentazione con una dieta sana ed equilibrata.

Una persona senza particolari problemi di salute può seguire una dieta che prevede 5 pasti al giorno ben bilanciati con frutta e verdura, utilizzare condimenti come olio extravergine di oliva e mangiare frutta secca.

Bloccare l’azione dei radicali liberi non è importante solo per le persone anziane ma anche per i giovani, poiché viene rallentato il processo di invecchiamento dei tessuti.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca