< Scrivi e Guadagna – Web Marketing News » Blog Archive Afidi: come eliminarli con il sapone molle di potassio. - Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Casa e Giardino

Afidi: come eliminarli con il sapone molle di potassio.

20 agosto 2021Autore: admin 68 views Nessun commento

Il sapone di potassio è sempre stato usato come smacchiatore naturale. Ma oggi parliamo di un altro dei suoi usi, quello di utilizzarlo nell’agricoltura, negli orti e nel giardino per prevenire in modo ecologico e naturale i parassiti più comuni nelle piante.

maxresdefault

Cos’è il sapone molle di potassio?

Il sapone molle di potassio non è tossico, è un insetticida ideale per combattere i parassiti in modo naturale, soprattutto è nota la sua efficacia contro gli afidi.

Composizione di sapone molle di potassio.

Il sapone molle di potassio è composto da tre elementi principali: acqua, olio vegetale e idrossido di potassio.

Quando l’olio vegetale entra in contatto con l’idrossido di potassio, si verifica una reazione chimica che porta alla formazione di una glicerina idrosolubile. Una miscela con PH alcalino che non intacca i tessuti vegetali.

Usi del sapone molle di potassio.

Il sapone di potassio è usato principalmente per combattere gli afidi, agirà per contatto diretto, toccando gli afidi, danneggia il loro scheletro o blocca la loro naturale respirazione e l’afide muore. Ancora non è ben chiaro come interagisce con l’afide, ma sta’ di fatto l’efficacia del risultato.

Tutto questo senza influenzare altri insetti più grandi come le api.

Il sapone di potassio oltre a porre fine a questi fastidiosi parassiti, pulisce la pianta, così ad esempio le formiche non vengono più a mangiare i tipici resti (melassa) che gli afidi lasciano sulle piante o sugli alberi da frutto, mantenendo le nostre piante più sane.

Ha un effetto fungicida.

È biodegradabile, anche se finisce nel suolo, diventa carbonato di potassio, la terra stessa lo assimilerà diventando un componente in più, arricchendo la terra.

Non è nemmeno dannoso o tossico per animali domestici e per l’uomo.

Quando usarlo.

Può essere utilizzato in qualsiasi momento, anche se è consigliabile applicarlo all’alba o al tramonto. Sempre meglio non applicarlo in orari di pieno sole perchè le foglie si potrebbero bruciare, inoltre è meglio non applicarlo nemmeno in giorni troppio ventilati o piovosi, in quanto verrebbe persa la maggior parte del prodotto utilizzato.

Dose e utilizzo

Il dosaggio consigliato per miscela Olio di Neem e Sapone molle di potassio è:
Per 1 litro di acqua diluire 5 ml di Olio di Neem e 5 ml di prodotto.
In caso sia usato da solo da 5 a 10 gr/ml litro acqua (5 ml corrispondenti ad un cucchiaio da minestra).

Come si usa

Vaporizzare sulle piante cercando di coprire bene tutta la superficie delle foglie, evitando i fiori e infiorescenze.
Trattare e ripetere ogni settimana o 10 giorni, fino alla scomparsa dei parassiti; in caso di attacco aggressivo degli afidi, il trattamento con il sapone molle di potassio può essere ripetuto anche ogni 3 giorni, fino al desistere dei parassiti.

Per maggiori informazioni sul sito NeemItalia trovate ogni informazione e prodotto utile sia a livello hobbistico che professionale per la cura dell’agricoltura, orto e giardino.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca