< Scrivi e Guadagna – Web Marketing News » Blog Archive Adottare un cane: come scegliere tra la razze di cani per la giusta affinità reciproca - Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Animali

Adottare un cane: come scegliere tra la razze di cani per la giusta affinità reciproca

27 marzo 2015Autore: ciro 945 views Nessun commento

image-articolo-meglio-adottare-un-cane-adulto-o-un-cuccioloLa voglia di avere un animale di compagnia, sia per la necessità di doversi prendere cura di qualcuno oppure per semplice volontà di voler aiutare una creatura indifesa ed esposta ai rischi della vita di strada, è il motivo che spinge la maggior parte delle persone ad adottare un cane. Nonostante tutti gli esemplari siano accomunati dalla fedeltà e dalla passione che sanno dimostrare nei nostri confronti, in realtà orientarsi nella scelta tra razze di cani è importante per garantire un’affinità salutare, in modo reciproco, tra l’animale ed il proprio stile di vita.

Ogni razza vanta infatti specifiche caratteristiche fisiche e psicologiche che possono entrare in collisione con lo stile di vita del/la padrone/a o della famiglia di adozione, un chiaro esempio è rappresentato da cani agili ed affini alla vita sportiva che vengono rinchiusi in casa da persone poco mobili ed attive. In questo contesto sia il proprietario, costretto a dover affrontare le continue richieste del proprio animale, che l’esemplare, voglioso di poter soddisfare curiosità e voglia di movimento, si scontrano generando insofferenza. Appare chiaro quanto sapersi orientare tra le razze di cani sia vitale, ma come poterlo fare in modo facile senza commettere errori?

Il primo passo risiederà nella valutazione dei motivi alla base della nostra scelta di adottare un cane, non sempre si è infatti spinti dai giusti propositi e questo incide nella scelta optando per le razze di cani sbagliate rispetto al proprio stile di vita e rispetto anche ciò che si cerca dall’animale. Per capire realmente le proprie intenzioni bisogna ponderare bene la scelta d’introdurre un cane nella propria vita, non solo dando sfogo ad uno stimolo momentaneo sorto sull’impeto di qualche emozione, ed una volta compresi di esser pronti affidarsi al negoziante o allevatore di riferimento per esporre se stessi ed ottenere un consiglio consono.

Intendiamoci, la scelta in questo caso non verrà fatta da quest’ultimo ma sempre da voi, il vantaggio di ottenere una consulenza di questo genere risiede nell’illustrazione dei pregi e difetti delle diverse razze di cani – in termini sia psicologici che di cura – in modo da ottenere una scelta già scremata ed orientata tra le diverse opportunità esistenti. Sulla base delle informazioni ottenute, magari anche delle foto fornite o della visione reale degli esemplari indicati, potrete quindi ponderare la scelta e capire quale tipologia sia più adatta a voi.

La scelta è chiaramente da condurre non da soli ma con tutti le persone che saranno coinvolte nella cura del cane, un fattore importante per non trovare disaccordi futuri e disguidi rispetto le tante razze di cani che magari avrebbero potuto esser più affini all’interno nucleo familiare, o coppia, rispetto che al singolo individuo. Altro aspetto da considerare è poi quello relativo la disponibilità di tempo e soldi, fattore che citeremo soltanto supponendo nel buon giudizio diffuso del non adottare un cane in difficoltà oppure un cucciolo se non disponibili volontariamente, oppure se impossibilitati da fattori esterni, nel fornire tutte le attenzioni, le cure di cui necessiterà tra veterinari, vaccinazioni, giochi, cibo  ed accessori.

{lang: 'it'}

 

Autore: ciro

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca