< Scrivi e Guadagna – Web Marketing News » Blog Archive Un regalo chic - Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Elettronica e Tecnologia

Un regalo chic

29 maggio 2015Autore: catiuscia 902 views Un commento

Volete regalare un telefono cellulare a vostro figlio o a vostra figlia?
Prima di immergervi nel mare magnum delle offerte iPhone 5c fate bene attenzione all’oggetto di stile che state per acquistare.

iphone 5s

Oggi come oggi non si può non prendere in considerazione l’ormai stretto rapporto tra i giovanissimi e le nuove tecnologie. In particolare, il rapporto con lo smartphone. Il telefono cellulare che in origine svolgeva solo il compito di gestire chiamate in entrata e in uscita, con una rubrica e la cartella messaggi.  Poi il telefono cellulare è diventato uno status. Adesso potrebbe essere anche indicazione di una dipendenza. Se non hai lo smartphone di ultima generazione non sei nessuno. Sei completamente tagliato fuori dalla società civile e anche dal settore puramente lavorativo. Oggi gli smartphone sono diventati dei veri e propri strumenti di comunicazione digitale per navigare in rete, ovunque.  E’ per questo che legate all’uso di questi meccanismi ci sono molte nuove professioni nate, basate e in via di sviluppo proprio in base ai telefono cellulari. Social media manager, digital pr, esperto di social network e tante altre. Con lo smartphone,  che sia iPhone o acquistato nella miriade di offerte samsung g5, si può chattare con amici, colleghi, accedere a giochi o a siti di entertainment. Ovviamente i più favorevoli e predisposti alla relazione con gli smartphone sono i ragazzi e le ragazze più giovani, la generazione dei cosiddetti “nativi digitali” che sin da piccoli hanno familiarità con questi strumenti hitech. Non rimaniamo stupiti nel vedere bambini poco più che treenni giocare abilmente con i telefoni che i loro nonni o genitori regalano loro senza essere in gradi di utilizzarli. Molti genitori, però, dimostrano non poche resistenze perché più consapevoli dei rischi a cui i loro piccoli possono andare incontro. Prima di tutto quando si accede così facilmente e al web, il nemico è dietro ad un semplice click: non si sa mai chi abbiamo dietro al nome che gioca con noi su internet o che ci chiede l’amicizia su facebook o su altri social network. In rete si possono incontrare sconosciuti. E si, ci sono bambini con un loro profilo social. Assurdo ma è così. Tra i rischi che possiamo definire “minori” ma ugualmente da non sottovalutare come per esempio il trascorrere troppo tempo sul device, sottratto al genitore che fatica parecchio a tornarne in possesso, ma ancor peggio sottratto al tempo investito nello sviluppare relazioni reali con persone reali con le quali parlare vis à vis e non in chat.
E’ vero anche che, a tempo debito, l’utilizzo dello smartphone non ha solo ostacoli ma anche vantaggi. E’ fattore di sicurezza per i giovani che, spesso fuori casa, possono essere immediatamente rintracciabili grazie ad alcune applicazioni ad hoc installate proprio sul telefono di nuova generazione.

Quando si decide di regalare un smartphone al proprio figlio, soprattutto se ancora molto giovane, è bene stabilire con lui alcune regole da rispettare.

Per essere un bravo smartphonista occorre utilizzare poche ore al girono il telefono, poche ore di accesso ad internet. Tenerlo accesso perché se la mamma chiama vuole sapere dove sei per cui rispondi.
Usare lo smartphone è importante ma lo è ancora di più se usato con la massima sicurezza, dei ragazzi e dei genitori. Sul mercato ce ne sono di diversi tipi, modelli, colori, con al possibilità di personalizzare funzioni e cover.

{lang: 'it'}

 

Autore: catiuscia

Un commento »

  • Lena scrive:

    Scusa non sono stata chiara nes;1#82&7lelprimere la mia richiesta nel commento precedente (mi accorgo sempre troppo tardi degli errori -.-), volevo chiederti quanta gelatina mettere per quel quantitativo di frosting e se secondo te si può fare … Rosa

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca