< Il 3D del futuro da oggi. | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Informatica e Internet

Il 3D del futuro da oggi.

18 maggio 2014Autore: giuseppeleo 978 views Nessun commento

L’evoluzione della tecnologia non ha affatto limiti e questo ci è dimostrato dalle stampanti 3D, dove non bisogna neanche preoccuparsi dei ricambi delle cartucce . Queste nuove macchine che fino a non poco fa ci stupivano in maniera incredibile oggi stanno già diventando sempre più economiche.

Di fatto trovare modelli a buon prezzo che diano l’opportunità alle persone di avvicinarsi sempre di più ad un modello del genere di stampante, sono il segnale che l’evoluzione sta continuando, nascono modelli ancora più evoluti portando i primi a risultare, di gran lunga più economici.

Oggi la stampante 3D è sicuramente fra le periferiche più desiderate proprio per la capacità che ha di poter ricreare una miriade di oggetti infiniti. Il bello è che ora la stampante 3D tocca anche il campo del cibo. Non a caso sul web sono numerosi gli articoli che parlano di pizze, trucco e persino scarpe fatte su misura.

Di fatto la cosa che sconvolge tutti coloro che ci hanno a che fare o che danno un’occhio alle caratteristiche di questa stampante molto particolare è l’assenza dei limiti. Questi fantascientifici macchinari oggi fra l’altro di dimensioni pratiche hanno pochissimi limiti o addirittura nessuno.

Il materiale adatto viene fuso per realizzare un passo alla volta qualsiasi cosa si voglia, pare, oggi anche case. Addirittura oggi c’è la possibilità di costruirsela da se una stampante 3D. Esistono a quanto pare, in vendita sul web dei veri e propri kit di montaggio ad hoc. In questo modo pare si possa scegliere stampanti in base alle proprie esigenze.

Il funzionamento è molto più semplice di quello che sembra, come prima cosa serve sempre un modello base. Nel senso se si vuole “fotocopiare” un bicchiere si dovrà sempre partire da un modello base, un bicchiere da dover copiare. Il modello può essere inserito nel sistema in due modi, o attraverso un sistema di computer grafica tridimensionale o attraverso una scansione tridimensionale dell’oggetto.

La stampante 3D va a poco alla volta, avanza uno strato alla volta per ricreare in verticale l’oggetto. Oggi con l’andar del tempo l’evoluzione ha permesso di portare avanti un nuovo tipo di stampo, grazie ad un nuovo materiale. Questi nuovi modelli, più avanzati e di conseguenza più costosi stampano con materiale fotosensibile.

Altre ancora non ancora in commercio utilizzano polvere di materiale plastico che viene fusa ad alte temperature. Ma perché oggi diventa così importante acquistare una stampante 3D, non si può certo spendere una determinata cifra solo per hobby o per comprare un’oggetto tecnologico.

Eppure oggi risulta conveniente, i prezzi risultano essere in continuo calo, il futuro mette in gioco anche altri materiale, preso saranno molte le cose che si potranno realizzare in questo modo e sicuramente può risultare un investimento per  chi magari naviga già in buone acque. Riuscire a trovare una buona applicazione nel proprio settore è una vera svolta.

Le caratteristiche possono essere complicate da comprendere per chi non è del settore, in realtà poi risultano essere molto semplici. La stampante lavora sulla base totale, sulla superficie completa dell’oggetto che va stampato. 

{lang: 'it'}

 

Autore: giuseppeleo

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca