< I cibi più famosi del Salento | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Gastronomia

I cibi più famosi del Salento

2 luglio 2019Autore: admin 45 views Nessun commento

La Penisola salentina è bellissima e variegata, è una terra che va scoperta chilometro dopo pittule salentinechilometro, offre scorci mozzafiato, mare cristallino, tradizioni e tanta storia.

Una vacanza in Salento vuol dire spiagge, grotte, monumenti, ma anche sagre, concerti, feste patronali, insomma, sono tanti i motivi per i quali bisognerebbe girarla in lungo e in largo, senza tralasciare la cucina tipica.

Durante il vostro soggiorno nel Salento ci sono dei piatti tipici che non dovreste perdervi per nessuna ragione, scopriamo quali sono.

1. Rustico leccese

È un medaglione di sfoglia burrosa ripieno di pomodoro, mozzarella e besciamella, ideale per gli aperitivi, ma anche per uno spuntino al volo, accompagnato da una bella birra fredda. Durante il periodo estivo è decisamente uno dei piatti più consumati. Si trova facilmente in qualsiasi bar del Salento.

2. Puccia Pugliese

La puccia è il pane con le olive nere amatissimo nel Salento, condito a seconda della zona, in modo diverso. Simile alla puccia ma realizzato con il grano saraceno che ne conferisce il colore scuro è il pizzo, un pano tipico molto saporito.

3. Pasticciotto leccese

Il pasticciotto leccese è un dolce di pasta frolla croccante con il ripieno di crema pasticcera, viene preferito moltissimo al cornetto e alla brioche, si trova in tutti i bar ed è anche disponibile in più versioni, comprese quelle con ripieno di confettura e di cioccolato.

4. Municeddhe Soffritte

Questo piatto fa parte della cucina povera pugliese, si tratta di piccole lumache con guscio marrone che vengono preparate in diversi modi tra cui al forno, al sugo o con la cipolla.

5. Pezzetti

Nella cucina tipica salentino la carne abbonda, in particolare quella di cavallo, che viene consumata in tutta la Puglia. Questa viene preparata solitamente a pezzetti e cotta al sugo nella pignata, un tipico recipiente di terracotta che assicura una cottura lenta e uniforme.

6. Sagne

La Puglia è famosa per la pasta fatta in casa, nel Salento si trova una particolarissima variante detta sagna ncannulata, ha forma elicoidale e allungata, buonissima condita con pomodoro fresco, basilico e ricotta forte.

7. Pittule

Si tratta di pasta fritta servita come antipasto, ottima per iniziare a mangiare qualcosa nell’attesa dei piatti principali. Questa pasta è presente in tutti gli antipasti che contengono anche crocchette fritte di zucchine, cipolla e menta e melenzane.

8. Frisa

La frisa è un famoso prodotto da forno disidratato realizzato con varie farine, dal grano all’orzo, ha una consistenza croccante, la versione classica è condita con pomodorini, origano, sale e olio.

Il Salento è famoso anche per l’ottima rivisitazione della cucina italiana, se state cercando un ristorante carne Polignano a Mare, per esempio, avrete l’imbarazzo della scelta, con tantissime attività ristorative che propongono piatti regionali ma anche nazionali, rivisitati secondo tradizione locale.

Se volete trascorrere un’esperienza completa tra arte, cultura, divertimento e buon cibo, la Puglia è sicuramente la meta a cui ambire, anche per le offerte davvero molto interessanti sui soggiorni.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca