< Gli smartphone migliori a luglio 2017, classifica per caratteristiche | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Elettronica e Tecnologia, Telefonia

Gli smartphone migliori a luglio 2017, classifica per caratteristiche

28 luglio 2017Autore: admin 67 views Nessun commento

Sono in molti a chiedersi quale sia attualmente il miglior smartphone disponibile sul mercato, tenendo conto di tutte le caratteristiche valutabili come ad esempio velocità, fluidità, sistema operativo, display, fotocamera, autonomia ecc. Anche il prezzo naturalmente va valutato perchè nonostante i top di gamma vantino specifiche invidiabili, anche con meno della metà del prezzo si può comprare un buonissimo prodotto. Iniziamo con un breve elenco con i punti di forza degli smartphone migliori aggiornati a luglio 2017, che approfondiremo poi con una lista dei migliori prodotti per display, per autonomia, fotocamera e caratteristiche tecniche.

Da considerare tra i migliori Samsung Galaxy S8, il top di gamma Android, per chi può spendere circa 700 euro, mentre chi ha un budget più alto può anche considerare Sony Xperia XZ premium oppure HTC U11; anche Samsung Galaxy S7 rimane sulla cresta dell’onda ad un prezzo interessante (400 euro) e con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Da segnalare anche Motorola Moto Z2 Play.

Più veloce il sistema operativo di LG G6, l’altro top di gamma Android, che costa anche di meno così come Huawei P10 e Honor 9, alternative meno costose ma altrettanto valide per chi non ama i marchi altisonanti. Chi ha bisogno di un Dual SIM può optare per il Oneplus 5 con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, molto potente ma senza perdere nulla di fluidità dell’interfaccia.

Passando ai budget più ristretti, troviamo Honor 8, Asus Zenfone 3, LG G5 SE e, a scalare (meno di 250 euro) si passa a Huawei P9 Lite e P8 Lite, Lenovo K6 Note, Xiaomi Mi5, Honor 6X, Lenovo P2, tanto per fare solo alcuni esempi dato che sul mercato sono stati presentati negli scorsi anni numerosi smartphone di ottima qualità a prezzi decisamente convenienti. Per i bassissimi budget un compromesso sono Xiaomi Redmi (4A, Note 4 Global Version), Meizu (M3s, M5) ed i Lenovo, oppure LG K10 (con garanzia ufficiale).

Iniziando dai migliori smartphone per autonomia, un fattore non indifferente dal momento che trascorriamo quasi tutta la giornata con il nostro smartphone ed è quindi importante avere un dispositivo che assicuri una durata adeguata o anche superiore alla media. Uno dei migliori prodotti disponibili è il Meizu M5 Note che – nonostante non sia recentissimo – è dotato di una batteria da 4 mAh, con autonomia decisamente elevata: nonostante un utilizzo intensivo dura un giorno intero, arrivando anche a 2 giorni utilizzando i sistemi di risparmio energetico. Una novità del Meizu M5 Note è la banda LTE supportata (pochi prodotti cinesi la possiedono), oltre al sistema operativo Android Marshmallow con interfaccia Flyme. In alternativa, anche il Meizu M3 Note ha una batteria molto capiente (4.1 mAh). Il secondo posto per durata della batteria è del Lenovo K6, disponibile con due display full HD da 5 e 5.5 pollici: grazie alla batteria da rispettivamente 3 e 4 mAh, questi dispositivi garantiscono almeno 48 ore di utilizzo intenso. Una RAM importante (3-4 GB) e il processore Snapdragon completano l’offerta Lenovo K6, di tutto rispetto.

Sulla risoluzione dello schermo c’è solo da dire che più alta è, migliore è l’esperienza di utilizzo del dispositivo. Ormai quasi tutti gli smartphone possiedono display Full HD (1920×1080 pixel) oppure HD, tranne per alcuni iPhone da 4,7 pollici che però grazie al display retina risolvono bene questo inconveniente; la scelta del miglior smartphone per schermo però dipende anche dall’utilizzo che se ne vuole fare. Per chi ama la realtà virtuale ed utilizza visori 3D, è importante la scelta di un prodotto che abbia una altissima risoluzione (Full HD). Da considerare anche il display /LCD purtroppo sempre meno usato, retina, AMOLED…), l’angolo di visione ed il rapporto di forma del display: quasi tutti i dispositivi lo hanno di 16:9 ma alcuni prodotti recentissimi (parliamo dei top di gamma Android Samsung Galaxy S8 e LG G6) lo hanno di 18:9 perchè lo schermo ricopre quasi tutta la superficie del dispositivo. Considerando tutti questi fattori, i migliori prodotti per display a luglio 2017 sono Xiaomi Redmi 5 (schermo LCD IPS Full HD da 5 pollici), Nubia Z17 (schermo LCD IPS Full HD da 5 pollici) e Lenovo K6.

Passiamo alla classifica per fotocamera, chiarendo subito che non è detto che un dispositivo con maggior numero di megapixel sia più valido di uno che ne ha meno. I fattori da tenere in considerazione sono numerosi: oltre ai megapixel ci sono anche sensore fotografico, stabilizzatore, autofocus, lenti e software devono essere armonizzati per dare come risultato un’immagine nitida con colori reali. Lo smartphone LG V20 è uno dei modelli smartphone per scattare fotografie eccellenti in ogni condizione di luce, con bassissimo rumore di fondo, colori nitidi e reali ed equilibrio di contrasto: ha doppia fotocamera posteriore da 16 MPX con ottica grandangolare, oltre ad una fotocamera anteriore da 5 MPX. Al secondo posto c’è il Google Pixel XL che dopo la serie Nexus, ormai andata in pensione, rappresenta uno dei migliori prodotti per software e fotocamera posteriore con autofocus laser da 12 MPX, con la capacità di registrare video in 4K. Le foto sono ottime in tutte le condizioni di luce, un po’ meno perfette al calar della luminosità ma comunque buone. Il terzo posto va alla serie Samsung S7/Edge, già migliori smartphone 2016; entrambi con ottimi display, hanno la stessa fotocamera posteriore con sensore da 12 MPX, tecnologia dualpixel, apertura F/1.7 e possibilità di registrare video in 4K e in slow-motion. Ottima anche la capacità della batteria. Al quarto posto, infine, iPhone 7 e 7 Plus in alternativa ad Android: eccellente design e qualità costruttiva si sommano alla doppia fotocamera posteriore da 12 MPX con lenti diverse, teleobiettivo e grandangolo, zoom ottico 2x e zoom digitale 10x. Disponibile anche stabilizzazione ottica dell’immagine e retina flash. Tra i cinesi, Huawei P10 e P10 Plus entrano in classifica per i maggiori megapixel (ben 20) sviluppati in collaborazione con Leica, stabilizzatore ottico e camera frontale da 8 MPX; eccellente anche l’autonomia grazie alla batteria da 3200 mAh.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca