Home » Archive

Articles Archive for 16 giugno 2020

Un po' di tutto! »

[16 Giu 2020 | No Comment | 112 views]

Il vino frizzante può essere naturale o artificiale, cosa che vale anche per gli spumanti. Il frizzante naturale non prevede l’aggiunta di anidride carbonica, quando lo zucchero si trasforma in alcol, si interrompe la fermentazione per permettergli di continuare lentamente direttamente all’interno della bottiglia.
Infatti, l’anidride carbonica nelle bottiglia proviene dalla fermentazione dello zucchero che fuoriesce quando viene rimosso il tappo.
Il vino frizzante artificiale viene prodotto aggiungendo l’anidride carbonica tramite delle bombole di gas, per poi essere sottoposto a imbottigliamento isobarico, un sistema che crea la pressione uguale al vino che …

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca