< Cosa vedere ad Olbia | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Viaggi e Vacanze

Cosa vedere ad Olbia

28 dicembre 2017Autore: admin 235 views Nessun commento

Olbia è una delle città più grandi della Sardegna, nonostante sia diventata un’area industriale ha continuato a mantenere una lunga storia legata all’archeologia e ai vari ritrovamenti fatti nel tempo, si trovano tantissimi elementi naturalistici ed è anche possibile fare bellissime nuotate in acque limpidissime.

La Basilica di San Semplicio è il simbolo più importante della città, uno degli elementi più antichi della storia del luogo, ma ci sono tanti altri monumenti che testimoniamo come Olbia non sia solo una meta per visitare la stupenda Costa Smeralda, ma anche un posto dove ricercare qualcosa di più suggestivo.

olbiacosta

Tra i monumenti religiosi da visitare troviamo la Chiesa di San Paolo, la Chiesa di San Vittore, di Nostra Signora di Cabu Abbas, di Santa Lucia, la Chiesa di Sant’Angelo, la Chiesa della Sacra Famiglia e la Parrocchia San Michele Arcangelo, ma queste sono solo alcune delle tante chiese presenti sul territorio.

Non solo religiosità, ad Olbia non mancano tantissime architetture civili, come il Palazzo Colonna, il Palazzo Comunale, Villa Clorinda e il Teatro Michelucci, nei dintorni della città si trovano posti incantevoli come il Castello di Pedres e Castello Sa Paulazza.

Ci sono anche alcuni ritrovamenti di antichissime mura dei primi anni dell’ottocento, siti archeologici che richiamo l’attenzione di numerosi visitatori ogni anno, in particolare ricordiamo il dolmen di Cabu Abbas, una tomba nella località di Contra de Ossastru e il famoso menhir di Puntiddone.

Chi ama  la natura può rilassarsi nelle riserve naturali e aree di interesse naturalistico come il Parco Fausto Noce, il parco urbano più grande della Sardegna, l’area marina di Tavolara, il Monte Pinu, il Monte Plebi, mentre tra le spiagge impossibile non citare la Cugnana, la Rana Bianca, la Spiaggia dei Sassi e quella Ira.

Vicino alla frazione di Pittulungu si trovano le spiagge di Bados, del Pellicano e de la Playa, mentre più a sud di Olbia vi è il Lido del Sole, Le Saline, Porto Istana e Capo Ceraso, in queste zone non mancano monumenti da visitare.

Per quanto riguarda lo shopping, al centro di Olbia si possono trovare tantissimi negozi , in particolare in Corso Umberto I sono presenti grandi marchi di vario genere, ma anche delle bancarelle in cui poter acquistare prodotti enogastronomici legati alla tradizione locale.

Ampio spazio ai giovani,  la vita notturna di Olbia è molto viva, ci sono numerosi pub, locali e bar che animano le strade e il centro storico, inoltre, sono presenti vari discoteche che si trovano nella zona di San Teodoro, oltre che a quelle presenti nella Costa Smeralda.

Per muoversi liberamente nella città e nelle zone limitrofe è possibile noleggiare un auto vicino all’aeroporto, usufruendo del servizio di autonoleggio Olbia di Only Sardinia Autonoleggio, una soluzione molto comoda, perché dopo l’uscita dall’aeroporto si avrà subito a disposizione la propria auto per tutto il periodo di permanenza.

Le automobili sono controllate periodicamente e in perfetto stato, garantiscono sicurezza ai viaggiatori e sono disponibili in diversi modelli per rispondere al meglio alle varie esigenze dei clienti.

 

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca