< Consigli per scegliere un nuovo gioiello da acquistare | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Abbigliamento e Moda

Consigli per scegliere un nuovo gioiello da acquistare

2 marzo 2019Autore: admin 86 views Nessun commento

Volete acquistare un nuovo gioiello ma non sapete quale scegliere? Se avete dei dubbi su che anello, collana da indossarecollana, bracciale, orecchino acquistare, in questo articolo vi daremo alcuni utili consigli per fare le scelte giuste senza sbagliare, in questo modo potrete avere il gioiello giusto per ogni occasione.

Vi capita spesso di indossare la solita collana o il solito bracciale e di desiderare di cambiare? Oppure, da diversi anni portate sempre lo stesso anello o gli stessi orecchini e volete cambiare? Ebbene, ci sono tantissimi gioielli tra cui scegliere, recandovi in gioiellerie vi renderete conto di quanto ogni prezioso sa diverso l’uno dall’altro, per cui bisogna avere le idee molto chiare prima di mettere piede in negozio.

Se state per recarvi in un negozio di gioielli Roma e non volete perdere diverse ore per trovare il gioiello che state cercando, provate a seguire i seguenti consigli.

1. Decidete cosa volete ottenere dal gioiello

Dovete avere le idee chiare su cosa volete ottenere dal vostro gioiello, deve essere vistoso? Deve poter ricevere complimenti? Oppure, preferite che sia un accessorio quasi invisibile, che accompagna il look ma senza attirare troppo l’attenzione?

Se volete un gioiello vistoso dovrete puntare su una collana oversize, o su degli orecchini molto grandi a cerchio pendenti; fate attenzione però, perché questi accessori tendono a mettere in evidenza alcuni aspetti del vostro fisico, per cui siate sicure di volerli valorizzare.

2. Decidete il messaggio che volete lanciare

Ogni gioiello che indossate è un messaggio per chi lo guarda, per cui, bisogna sceglierlo accuratamente e decidere che messaggi lanciare in un particolare momento. Per esempio, un girocollo oversize può essere adatto per una serata in città con amici o con il partner, ma non può andar bene a lavoro in ufficio, in questo caso sarebbe meglio optare per qualcosa di meno vistoso. In genere, nei luoghi di lavoro, sono apprezzati gioielli più tradizionali.

3. Pensate alla durata del gioiello

Quando decidete di acquistare un nuovo gioiello pensate anche a quanto questo dovrà durare nel tempo, per cui focalizzatevi sulla robustezza e la qualità della lavorazione; nonché il materiale utilizzato. Queste caratteristiche determinano il numero di volte in cui lo indosserete. Ovviamente, se acquistate un gioiello del valore di poche decine di euro, facilmente perderà la lucentezza, mentre un prezioso più costoso e di qualità, durerà nel tempo, poiché le pietre e il metallo non si usurano o graffiano facilmente.

4. Quanto volete spendere?

Questa potrebbe essere la prima domanda da porvi ancor prima di decidere di acquistare un gioiello, spesso chi entra in gioielleria non ha idea di quanti soldi occorrano per acquistare il prezioso. Il più delle volte si finisce con l’uscire dal negozio a mani vuote, spendendo più del necessario o con un prodotto diverso da quello che si aveva pensato. Prima di entrare nella gioielleria fatevi un’opinione ben precisa sui costi.

5. Provate i gioielli prima di acquistarli

Prima di acquistare qualsiasi gioiello dovete provarli, per questo motivo l’acquisto online sarebbe da tenere come seconda scelta. In un negozio fisico potrete chiedere di indossare e provare il prezioso che vi piace, guardarvi allo specchio e vedere come vi sta, anche tenendo conto degli abiti che state indossando in quel determinato momento.

6. Meglio i prodotti artigianali o quelli prodotti in serie?

Ci sono diversi pro e contro in entrambi i casi. Quelli artigianali sono di qualità e richiedono più lavoro, per cui possono avere un prezzo maggiore, anche a parità di materiali impiegati. Il lato positivo è che sono originali. Poiché non si tratta di grandi marche di gioielleria, potrebbero esserci delle piccole imperfezioni. I gioielli prodotti in serie, al contrario, hanno un prezzo inferiore e sono standard, difficilmente si trovano sorprese. Sono anche molto più semplici da rivendere ma sono meno originali.

7. La scelta del metallo

 Prima di acquistare il gioiello è bene anche pensare a che tipo di materiale scegliere, provare l’effetto sulla pelle di argento e oro nelle varie colorazioni e capire la soluzione migliore.

Potete chiedere anche con quale lega di metallo è combinato l’argento o l’oro, per prevenire possibili allergie in caso di pelli sensibili. Gli anelli 24 carati oro puro sono molto rari.

8. Fate scelte omogenee al vostro stile

Tutti i nuovi gioielli che acquistati dovranno convivere con quelli che avete già, per cui sarebbe meglio scegliere delle soluzioni che sono in linea con il vostro stile solito, in modo da poter fare abbinamento e utilizzare ancora i vecchi gioielli.

9. No al risparmio se perdete di qualità

Non cercate il risparmio se perdete la qualità, un gioiello è un investimento che si mantiene e si rivaluta nel tempo, peso, valore delle pietre e lavorazione, tutto va valutato per fare la migliore scelta.

Conclusioni

Se state pensando di acquistare un nuovo gioiello non fatevi trovare impreparate quando entrate nella gioielleria, siate consapevoli di cosa state cercando e dei passi da fare per scegliere il prezioso giusto.

Esiste un’ampia scelta di gioielli, per cui potrebbe essere molto facile perdersi tra i tanti modelli proposti se non si hanno le idee chiare, al fine di evitare di trascorre ore nel negozio senza portare a casa il prezioso desiderato.

Attenzione alla qualità del gioiello, evitare di fare acquisti al risparmio e poi ritrovarsi un oggetto di poco valore e dalla durata breve.

Un gioiello dovrebbe essere visto come un investimento e non solo come un oggetto da indossare in un determinato momento, basti pensare a quelli in oro e platino, decisamente più costosi, ma che assicurano durevolezza e valore col trascorrere del tempo.

Per cui quando decidete di acquistare un gioiello, abbiate le idee chiare, provate a guardare in più negozi, chiedete di indossare il prezioso per farvi un’idea di come vi sta, pensate all’effetto desiderato e ovviamente, abbiate un budget sicuro da voler spendere, in questo modo eviterete perdite di tempo.

Un gioiello può essere passeggero o durare per sempre, tutto dipende dalle scelte che farete al momento dell’acquisto.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca