< Come scegliere la lingerie sexy per sedurre il tuo uomo | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Bellezza e Salute

Come scegliere la lingerie sexy per sedurre il tuo uomo

13 giugno 2019Autore: admin 75 views Nessun commento

La lingerie è invisibile ad occhi esterni eppure, è in grado di donare fascino alla donna che la indossa, aumentando il suo livello di autostima, secondo alcune ricerche, questo capo di abbigliamento rende più sicure di sé e consapevoli della propria femminilità.

Inoltre, nel momento in cui la lingerie sexy viene scoperta, il livello di seduzione cresce vertiginosamentelingerie sexy e nessun uomo è in grado di resistere, essere consapevoli del proprio corpo e saperlo valorizzare con il giusto reggiseno e lo slip più adatto, è un’arma in più per ogni donna.

L’intimo perfetto, quindi, deve valorizzare le forme e farlo in un modo completamente naturale, la donna deve sentirsi sexy e affascinante, solo così potrà far colpo sull’uomo dei suoi sogni.

Per questo motivo abbiamo deciso di dare qualche buon consiglio per scegliere la giusta lingerie sexy e non commettere errori che possono compromettere l’effetto finale sul proprio corpo e verso la persona che desiderate sedurre.

Scegliere sempre la taglia giusta

Inizio col dire che non esistono delle regole standard da seguire per sedurre, ogni donna ha le proprie, ma quando si sceglie la lingerie sexy bisogna fare scelte che si adattano perfettamente al corpo.

Per cui il primo passo è quello di scegliere la taglia giusta, capi troppo stretti evidenziano le imperfezioni, lasciano segni evidenti e fanno spuntare rotolini.

L’intimo sexy deve accompagnare sinuosamente le forme e catturare nell’insieme la totale attenzione, l’effetto d’insieme fa la differenza, la taglia giusta è la scelta vincente.

Scegliere il colore della lingerie più adatto alla propria persona

Molte donne tendono a seguire i trend del momento e spesso si ritrovano con un effetto tutt’altro che sexy, questo perché ognuna ha un suo spirito seduttivo e una sua sensualità che possono venire valorizzate anche da un classico completino intimo nero.

Il colore scelto deve far risaltare la propria femminilità, adattarsi ai colori naturali e far sentire sexy ed affascinante. Se avete la pelle chiara sono da evitare colori come il giallo e l’arancione, in caso di curve generose evitare il rosso o il reggiseno di pelle, invece di sembrare sexy, si apparirà volgari.

 Valorizzare il proprio decolleté con il giusto reggiseno

Il reggiseno è stato studiato nelle sue varie forme per valorizzare naturalmente le curve di ogni donna, in base al fisico e alle misure, bisogna scegliere il modello più adatto.

Se si ha un seno piccolo è meglio preferire i modelli a balconcino e i push-up che regalano una taglia in più, bisogna fare attenzione all’imbottitura, se si esagera si rischia di creare false aspettative.

Se invece, il seno è molto generoso è meglio orientarsi con reggiseni con ferretto che danno maggiore sostegno e fanno sentire a proprio agio, anche i modelli a triangolo o a fascia sono molto comodi e piacciono molto agli uomini, perché riescono a toglierli con facilità.

Scegliere lo slip che valorizza il lato B

Il lato B è una delle parti del corpo più amate dagli uomini per cui serve lo slip giusto per valorizzare le curve ed essere sexy; per le donne con le forme generose, la scelta migliore è la culotte che alza e rende molto più sodo il sedere.

Per un tocco più hot, preferire la culotte senza cuciture e giocare con l’effetto vedo e non vedo delle trasparenze e del pizzo. Se invece, il lato B non è dei più generosi, si può scegliere uno slip con tessuti meno elaborati, magari con cuciture in rilievo, fiocchi, strisce, trasparenze nei punti giusti. In caso di forme sode e rotonde, via libera a tanga, perizoma e brasiliane.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca