< Come installare fari e kit xenon H7 su qualsiasi auto: la guida pratica | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Auto e Moto

Come installare fari e kit xenon H7 su qualsiasi auto: la guida pratica

20 novembre 2015Autore: ciro 1.161 views Nessun commento

fari-kit-xenonLa presenza di fari xenon sulle moderne automobili è oramai un dato in rapida crescita, ciò grazie ai numerosi vantaggi economici e non che questa nuova tecnologia d’illuminazione stradale offre al possessore di un veicolo. Sebbene ciò che affascina principalmente è l’elevata qualità della luce, intensa e bianca, in realtà ad essere realmente appetibile pare essere la longevità d’utilizzo stimata in quasi il triplo rispetto i fari alogeni con consumi invece inversamente proporzionali che, conseguentemente, si traducono in minor costi. Eppure in pochi sanno installare queste tipologia di fari a causa, spesso, della confusione sorta attorno i kit xenon.

Questi particolari packaging rappresentano il sistema più pratico, ed economico, per poter montare fari xenon sulla propria vettura senza dover interpellare esperti o richiederne lo sviluppo su misura. I kit xenon sono infatti dotati di tutti gli strumenti ed i dispositivi necessari per poter effettuare la sostituzione tra le due tipologie sfruttando i sistemi elettrici presenti sul veicolo, per tale ragione esistono svariati kit in base alle forme o alle centraline elettriche da installare. Ciononostante un altro dettaglio da visionare quando ci si appresta ad installare fari xenon è la tipologia stessa del modello di ultima generazione esistendo una variante nota come H7, ad oggi la più preferita, dotata di elevata visibilità e con la maggior resa pur con consumi ridotti.

Come installare quindi fari H7 tramite lo specifico kit xenon su qualsiasi auto? Il processo non è complesso, una volta acquistato il kit verificatene innanzitutto l’integrità essendo totalmente sicuri che non manchi nulla: oltre ai fari troverete due centraline, delle istruzioni e spesso persino i fili elettrici per effettuare i collegamenti (tenendo presente però come in caso di mancanza potrete provare ad allungarli voi se esperti in campo elettrico).  Chiudete il quadro elettrico e spegnete il motore per qualche minuto, in modo da eliminare il rischio di contatto con fonti di calore o energetiche, a questo punto smontate i coperchi nell’area fari, ed in particolare cercate di smontare tutte le componenti che possono ostacolare le rimozione dei fari alogeni (come spesso accade, anche i paraurti vantano elementi interni appositamente pensati per fare da sostegno).

Non vi resterà che rimuovere i fari Xenon H7 dal kit Xenon andando a collocarli nell’apposito spazio di posizionamento, prima di fare ciò dovrete però andare a collegare i fili con le relative centraline presenti nel pacchetto trovando una zona sicura ed un modo di poterle rendere stabili all’interno del vano fari senza però distanziarle troppo (ciò per evitare di rendere i fili presenti troppo corti per poter arrivare sino ai fari). Una volta connesso il tutto non dovrete far altro che verificare l’aggancio, magari accendendo per pochi secondi motore e quadro elettrico in modo da eseguire un check sui fari e sulla tenuta elettrica dell’impianto.

Rispegnete tutto e potrete proseguire alla chiusura di tutti gli elementi precedentemente smontati per far spazio al fari estratti dal kit xenon, considerando oramai completa l’installazione per sfruttare i nuovi fari direttamente su strada con tutti i vantaggi annessi e già illustrati.

{lang: 'it'}

 

Autore: ciro

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca