< Scrivi e Guadagna – Web Marketing News » Blog Archive Come fare un make up per valorizzare gli occhi

Home » Un po' di tutto!

Come fare un make up per valorizzare gli occhi

31 ottobre 2020Autore: admin 53 views Nessun commento

Oggi più che mai che abbiamo il volto semi coperto dalle mascherine è importante valorizzare gli occhi e lo sguardo. Truccare gli occhi nel modo giusto non è facile. Occorre considerare forma e colore. Ecco come non sbagliare e come fare un make up per valorizzare gli occhi.

La scelta dei prodotti e degli strumenti

Il primo passo da fare è quello di scegliere prodotti e strumenti di qualità. Gli occhi sono la parte più delicata del viso è quindi indispensabile orientarsi su marchi noti e su prodotti di qualità face-2722810_1920sia per quel che riguarda i trucchi che per quel che concerne i prodotti struccanti e le creme contorno occhi.

I prodotti necessari per il make up occhi sono: ombretto, matita, eyeliner e mascara. Occorrono poi i pennelli triangolari per applicare l’ombretto e, se possibile, il piegaciglia.

Come fare un perfetto  make up per valorizzare gli occhi

Le regole da tenere a mente sono fondamentalmente tre: colore, forma e mano ferma. Nei primi approcci con il trucco meglio mantenersi sempre leggeri per evitare spiacevoli effetti maschera. Con un po’ di pratica applicare ombretto, matita, eyeliner e mascara sarà semplicissimo.

L’importanza delle sopracciglia

Quando si parla di make up occhi è fondamentale fare rientrare nel trucco anche le sopracciglia che contribuiscono a conferire profondità allo sguardo e a mettere in risalto gli occhi. Si può usare una matita apposita, ci si può aiutare con un gel specifico oppure si può ricorrere al tatuaggio per sopracciglia.

L’ombretto

Per rendere tridimensionali e profondi gli occhi occorre in primis applicare l’ombretto che dovrà essere applicato in modo tale da creare un effetto chiaroscuro quindi scurendo la palpebra mobile e schiarendo l’altra.

Una ripassata con l’ombretto chiaro in particolare nella parte interna ed il gioco è fatto. La regola nell’impiego dell’ombretto è quindi quello di utilizzare colori tenui sulla palpebra mobile e decisamente più scuri anche se della stessa nuance  sulla piega degli occhi.

Questo permette di creare un evidente contrasto dal quale può emergere la profondità dello sguardo. Se si usano tinte troppo vicine, il viso sembrerà più pallido e lo sguardo meno attraente.

La matita nera e l’eyeliner

Con la matita nera (o di un altro colore purché sia scuro) si definisce la linea dell’occhio facendo attenzione, in caso si abbia l’occhio con la forma cosiddetta all’ingiù di non eccedere nella parte finale che va invece sfumata

Si passa poi l’eyeliner nella parte superiore facendo l’ondina nella parte finale dell’occhio che sarà più o meno accentuata in base al risultato che si vuole ottenere.

Il mascara

Infine si passa il mascara, il cui effetto può essere massimizzato attraverso l’utilizzo di  un piegaciglia che permette di lavorare sulle ciglia già rivolte verso l’alto.

Come scegliere i colori per il make up agli occhi

Nella scelta dei colori degli ombretti e di matite è necessario considerare il colore degli occhi. Con gli occhi scuri è possibile abbinare qualsiasi colore di ombretto o eyeliner spaziando in mezzo a tutte le tonalità del marrone,  del nero, realizzando il classico trucco “smokey eyes” sui toni scuri, anche con il blu.

Chi ha gli occhi verdi potrà orientarsi sulle tonalità calde come l’oro e il bronzo, oppure su quelle fredde come quelle  sul prugna scuro che permettono di esaltare in maniera particolare lo sguardo. Gli occhi azzurri sono perfetti abbinati al nero o, in alternativa a tonalità naturali. Meglio evitare le tinte fredde.

Le ciglia finte

Ultimamente sono molto in voga le ciglia finte. In effetti le ciglia finte di qualità riescono a conferire una profondità notevole allo sguardo. Nella scelta è sempre opportuno evitare l’effetto bambola che è molto innaturale e quindi adatto solo in determinate occasioni.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca