< bitcoin continuano ad aumentare | Scrivi e Guadagna - Web Marketing News

Home » Attualità Italia, Attualità Mondo, Economia, Finanza e Forex, Guadagnare, Informatica e Internet

Bitcoin, sfondato il tetto dei 900 poi calano a 650 ma continuano ad aumentare!

19 novembre 2013Autore: admin 1.137 views Nessun commento

Al momento l’interesse degli USA per Bitcoin si declina principalmente sotto forma di indagini, sequestri, arresti e azioni di contrasto alle darknet della droga, eppure la moneta virtuale suscita sufficienti appetiti da guadagnarsi una audizione davanti al Comitato sulla Sicurezza Nazionale del Senato di Capitol Hill. E i contributi al dibattito sono tutto fuorché allarmanti che a breve ne dichiarerà la legalita. Il loro valore è destinato ad aumentare a 1000 dollari anche se in queste ore si sta verificando un calo. (Questo il valore dichiarato che dovrà, ad avviso degli esperti, avere i suoi benefici nel 1014)

Tutte le agenzie federali sono state chiamate a fornire la propria opinione sui rischi e le opportunità insite nella tecnologia che alimenta il mercato dei Bitcoin: a parte l’affaire Silk Road, il Dipartimento di Giustizia – e quindi l’FBI – riconosce ai BTC la capacità di offrire un “servizio finanziario legittimo”, mentre la Federal Reserve di Ben Bernanke dice di non avere al momento l’autorità per regolamentare sistemi finanziari innovativi come quello della moneta virtuale decentralizzata.

bitcoin

bitcoin

L’idea generale suggerita dalla riunione in quel di Capitol Hill è che le autorità statunitensi stiamo cominciando a modificare il proprio approccio alla questione Bitcoin, un approccio che è stato sin qui prevalentemente sanzionatorio e che ha già fatto perdere al mercato USA la rilevanza all’interno dello scambio di BTC online.

Cosa ne pensate? L’investimento è rischioso ma vale? Personalmente suggerisco di fare attenzione ed usare questo strumento di calcolo.

{lang: 'it'}

 

Autore: admin

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento, oppurre linka questo articolo dal tuo sito.

Vi preghiamo, solo commenti seri e puliti, NO spam, grazie!

 

Copyright © 2011/12 - Powered By Siti Web Lucca